«Correre nella neve è un’esperienza unica»

Christine Hofer da Aarwangen ha vinto un esclusivo pacchetto corsa completo grazie al sorteggio della nostra rivista clienti «Inform». Il pacchetto prevedeva in primo luogo un allenamento personalizzato con Markus Ryffel. Un vero e proprio successo, nonostante la neve e il freddo.


CPT: Signora Hofer, il suo allenamento si è svolto al buio, con meno otto gradi e un vento gelido – non proprio divertentissimo, vero?
Christine Hofer: «No, anzi, è stato un vero piacere. Sicuramente c’è bisogno di un po’ di coraggio all’inizio quando fa così freddo, ma una volta partiti non è più un problema. E correre nella neve per me è particolarmente piacevole.»

Ha portato con sé i suoi due figli, Mia con i suoi quasi 11 anni e Tim con i suoi 12 anni. È piaciuto anche a loro?
«Sì, entrambi praticano con tanto entusiasmo la corsa d’orientamento e quindi sono stati contenti di conoscere un medagliato olimpico.»

Quali sono stati per lei i temi di maggior interesse?
«La conferma che nella corsa è importante adottare la giusta tecnica. Markus Ryffel ci ha mostrato quanto sia importante seguire con le braccia senza poggiare i piedi troppo avanti ma il più possibile in linea con il corpo. Anche le gambe devono essere alzate in maniera sufficiente all’indietro. Ci siamo esercitati davanti ad una superficie di vetro riflettente. Ho trovato molto istruttivo osservare attentamente e capire dove si può ancora migliorare.»

Allora si può dire che è piuttosto ambiziosa?
«Partecipiamo tutti alle corse, dove si sviluppa automaticamente una certa ambizione. Ma la cosa più importante è divertirsi. Per me anche l’aspetto salute gioca un ruolo importante, conciliando movimento e attività lavorativa. Quello che mi piace di più, però, è muovermi nella natura. È un vero toccasana.»

Cosa ne pensa Markus Ryffel
«È stato bello osservare l’entusiasmo dell’intera famiglia. Avevano tutti e tre la giusta motivazione e hanno subito messo in pratica i miei suggerimenti.»


Prossimo obiettivo: la corsa femminile svizzera

L’11 giugno 2017, Christine e Mia parteciperanno alla Corsa femminile svizzera a Berna. La CPT è
lo sponsor principale della Corsa femminile svizzera: ai suoi clienti regala la metà della quota di partecipazione.


Non perdetevi questa grande festa di sport con un’atmosfera unica. Iscrivetevi subito qui.