Aiuto a portata di telefono

Sfogliare

Sole sulla pelle, piedi sulla sabbia. Volti sorridenti a perdita d’occhio. La famiglia Bernasconi si gode le vacanze estive, finché papà Mario non viene colto da un improvviso attacco di mal di pancia.

È il quarto giorno di vacanza a Phuket. La famiglia Bernasconi si è sistemata nella punta meridionale della lunga spiaggia sabbiosa, dove la figlioletta Lara ha tutto lo spazio per costruire castelli di sabbia e darsi alla pazza gioia.

Il mal di pancia rovina il divertimento in spiaggia

Lara urla di gioia quando papà Mario l’afferra e la fa piroettare in aria. Barbara, la mamma, coglie l’occasione per scat-tare qualche foto ricordo. Attraverso l’obiettivo vede il marito che si blocca all’improvviso e posa a terra la bambina. Lara non è affatto felice che il gioco sia finito di colpo e vuole sapere cos’è successo. Mario spiega di aver avvertito un fastidio già la mattina, che ora si è tramutato all’improvviso in un forte mal di pancia.

I Bernasconi decidono di affrontare il resto della giornata in tranquillità. Ma Mario non si sente affatto meglio. Con il passare delle ore i dolori si fanno sempre più acuti fino a divenire quasi insopportabili. Alla fine, il medico del resort manda Mario all’ospedale con un sospetto di appendicite.

Hilfe per Telefon | KPT, die Online-Krankenkasse

Numero SOS per le emergenze

Barbara e Lara accompagnano papà all’ospedale. Mentre il personale sta visitando Mario, Barbara seleziona il numero SOS della CPT: +41 (0)58 310 99 99. Uno specialista in campo medico di Medi24 risponde alla chiamata e contatta immediatamente l’ospedale di Phuket per coordinare i passi successivi.

Una settimana dopo la famiglia Bernasconi è di nuovo a casa, lo spavento è passato. Cosa rimane di questa esperienza? Barbara risponde senza esitazione: «È bello sapere che nel momento del bisogno basta comporre un numero per ottenere aiuto.»

www.kpthelp.ch

Sfogliare