I costi sanitari sono cresciuti sensibilmente

Sfogliare

Un 2013 caratterizzato da un aumento sorprendentemente elevato dei costi sanitari nell'assicurazione di base.

Sie erhalten Geld zurück | KPT, die Online-Krankenkasse La CPT ha chiuso l’esercizio 2013 con una perdita di 19 milioni di franchi. Questo risultato va ricondotto, da un lato, all’aumento moderato dei premi nell’assicurazione di base per il 2013 e, dall’altro, alla crescita superiore al previsto delle spese ospedaliere in ambito stazionario e ambulante. L’incremento dei costi è in parte ascrivibile al nuovo sistema di conteggio SwissDRG (forfait per caso clinico).

Ciononostante la situazione delle riserve della CPT continua ad essere buona. Alle perdite nell’assicurazione di base si contrappone un risultato positivo nell’assicurazione complementare, di cui hanno beneficiato i titolari di un’assicurazione complementare per le cure ospedaliere. Anche quest’anno effettueremo un rimborso dal fondo delle eccedenze.

Al 1º gennaio 2014 la CPT contava 436’000 fra assicurate e assicurati. Negli ultimi quattro anni, il numero dei nuovi clienti ha superato di gran lunga quello dei clienti persi. Questa fedeltà è la prova della qualità del servizio clienti, nonché della validità dell’offerta della maggiore cassa malati online.

Per maggiori dettagli rimandiamo al rapporto di gestione 2013 dettagliato disponibile online.

www.kpt.ch

Sfogliare