Attivi e in forma in primavera

Sfogliare

​La natura si risveglia, le giornate si allungano, le temperature salgono. I nostri consigli per lasciarvi alle spalle il torpore dell’inverno e ritrovare vitalità e forma fisica a primavera.

L’inverno, lunghi mesi bui e ricchi piatti ipercalorici, è ormai passato. Basta alla fiacca cronica e alle difficoltà di concen - trazione, è l’ora di rimettere in moto il corpo e lo spirito. La primavera, infatti, è la stagione ideale per lasciarsi alle spalle le vecchie abitudini e dedicarsi ad attività nuove.

Lo sport scaccia la stanchezza
Un’attività fisica leggera stimola la cir- colazione, ossigena le cellule e contra - sta la stanchezza. State attenti, però, a non esagerare con lo sport. All’inizio programmate allenamenti brevi di intensità lieve o moderata.

Uscite all’aria aperta
Prevenite la stanchezza primaverile e fate movimento il più possibile all’aria aperta. I primi tiepidi raggi di sole e la luce del giorno sollevano il morale. E mentre voi passeggiate, il fisico si abitua gradualmente alla stagione calda.

Alimentatevi in modo sano
Per mantenervi in forma, mangiate molta frutta e verdura fresca, che contengono vitamine, minerali e fibre essenziali per la buona salute. Seguite un regime alimentare completo e vario che com - prenda in particolare pesce, carne e latti- cini, ma anche legumi, cereali integrali e frutta secca.

Bevete molto
Con l’eliminazione dei liquidi, il corpo perde minerali importanti, per cui è importante bere a sufficienza. L’idrata - zione attiva il metabolismo e migliora il livello delle prestazioni fisiche e mentali.

Non ci resta che augurar vi una primavera all’insegna della salute e dell’armonia psicofisica.

Sfogliare